-10%

Zenzero 250gr

€3.19 €2.89

DisponibileDisponibile Non disponibile
Tasse incluse.

Lo zenzero è una pianta erbacea perenne di cui si utilizzano le radici fresche o essiccate. Originario dell’Asia orientale, contiene olio essenziale, gingerina, zingerone, resine e mucillagini, che conferiscono alla radice... Leggi altro

Non disponibile

Provenienza: N/A

Lo zenzero è una pianta erbacea perenne di cui si utilizzano le radici fresche o essiccate. Originario dell’Asia orientale, contiene olio essenziale, gingerina, zingerone, resine e mucillagini, che conferiscono alla radice le sue proprietà medicinali. L’India è il maggior produttore, da sola fornisce più del 35% della produzione mondiale e la velocità dei trasporti odierna fa sì che esso si possa trovare fresco anche nei nostri mercati, dove si può reperire al naturale, con la sua cuticola esterna, e allora viene chiamato zenzero grigio, oppure il rizoma viene decorticato e commercializzato come zenzero bianco. Oggi lo zenzero viene utilizzato in cucina anche in Europa, in ricette moderne adatte al nostro gusto per il suo profumo pungente e il delizioso sapore leggermente piccante, come nella preparazione di zuppe, verdure, frutta candita, confetture e tè aromatizzati. Lo zenzero si abbina molto bene con carne, pollame, crostacei, pesce e cacciagione; è inoltre molto utilizzato per preparare torte, biscotti e dolci secchi in genere e si usa per aromatizzare bibite, salse e creme. Viene inoltre impiegato nella fabbricazione di liquori, sciroppi e birra ed è un ingrediente del curry. Oltre ad insaporire le pietanze, lo zenzero le rende più digeribili per il nostro organismo.

Benefici dello zenzero

Lo zenzero è composto per il 78% circa da acqua, dal 16% di carboidrati, dal 2% proteine, dal 1,6% zuccheri, dal 2% fibre alimentari e ceneri. Contiene calcio, fosforo, sodio, potassio, magnesio, ferro, manganese, zinco, rame e numerose vitamine dei gruppi B, C ed E. Aromatizzante, digestivo, antireumatico, elimina i gas intestinali e allevia il mal di denti e il mal di testa. Contrasta la formazione dei radicali liberi, ha proprietà rivitalizzanti ed energizzanti e sostiene la microcircolazione, apportando alle cellule dell’epidermide ossigeno e nutrienti importanti. È molto utile anche in caso di infiammazioni cutanee, favorendo la purificazione e l’eliminazione delle tossine. Ha inoltre qualità antiossidanti e proprietà antitumorali, nello specifico ha una funzione protettiva contro i tumori del colon retto. Ultima ma non meno importante, la proprietà afrodisiaca di questa spezia: già gli antichi arabi, ma anche gli aztechi e i cinesi, usavano lo zenzero per curare le pene d’amore e risvegliare il desiderio.

Come conservare lo zenzero

Consumare lo zenzero fresco è sicuramente la cosa migliore, in quanto ha la caratteristica di perdere il suo speciale aroma pungente durante il processo di macinazione e col passare del tempo. La radice fresca può essere pertanto conservata avvolta in sacchetto ad uso alimentare e messa in frigorifero; in questo modo le sue propirietà saranno preservate per 2-3 settimane.
Lo zenzero secco o in polvere, efficace come quello fresco ma con meno sapore, deve invece essere conservato in contenitori a chiusura ermetica e possibilmente in un luogo fresco, buio e asciutto.

Domenica, lunedì, martedì, mercoledì, giovedì, venerdì, sabato
Gennaio,Febbraio,Marzo,Aprile,Maggio,Giugno,Luglio,Agosto,Settembre,Ottobre,Novembre,Dicembre
Non abbastanza articoli disponibili. Sono rimasti solo [max].
Aggiungi alla lista dei desideriSfoglia la lista dei desideriRimuovi la lista dei desideri
Carrello della spesa

Il tuo carrello è vuoto.

Return To Shop

Aggiungi nota sull'ordine Modifica nota ordine
Previsione di spedizione
Aggiungi Coupon

Previsione di spedizione

Aggiungi Coupon

Il codice coupon funzionerà nella pagina di pagamento

Zenzero 250gr

€3.19 €2.89