Passa alle informazioni sul prodotto
  • carciofo romanesco - verdura a domicilio
  • carciofo romanesco - verdura a domicilio

Italia

Carciofo romanesco 1pezzo

Prezzo di listino €1.99 EUR
Prezzo di vendita €1.99 EUR Prezzo di listino €2.59 EUR
Offerta Esaurito
Imposte incluse.

Curiosità, proprietà e benefici del Carciofo Romanesco

Il Carciofo Romanesco è una varietà di carciofo originaria della regione Lazio. Ha una forma globosa con foglie esterne lunghe e appuntite, di colore verde chiaro. Le foglie interne sono più chiare e morbide. La parte commestibile è la base delle foglie, chiamata "cuore" del carciofo. Ha un sapore delicato e una consistenza morbida.

Il Carciofo Romanesco è molto utilizzato in cucina per la preparazione di piatti tipici della cucina mediterranea, come frittate, risotti e ripieni per pasta fresca. È anche ottimo per essere cotto al vapore o alla griglia, accompagnato con olio, limone e spezie.

Il Carciofo Romanesco ha proprietà nutrizionali benefiche per la salute, come la presenza di vitamine, minerali e antiossidanti, che possono aiutare a prevenire malattie cardiovascolari e alcuni tipi di cancro. Inoltre, è a basso contenuto di calorie e grassi.

Come usare il carciofo romanesco in cucina?

Una deliziosa ricetta che si può preparare con il Carciofo Romanesco è il Carciofo alla romana. Ecco gli ingredienti e le istruzioni per preparare questa ricetta:

Ingredienti:

  • 6 Carciofi Romaneschi
  • Succo di 1 limone
  • Olio extravergine d'oliva
  • 2 spicchi d'aglio
  • Sale e pepe q.b
  • Prezzemolo tritato

Istruzioni:

  1. Iniziare pulendo i carciofi: tagliare la parte superiore delle foglie e rimuovere la parte esterna più dura. Tagliare la base del carciofo e rimuovere le foglie interne più dure. Tagliare i carciofi a metà e rimuovere il fieno interno con un cucchiaio.
  2. Immergere i carciofi in una ciotola di acqua acidulata con il succo di limone per evitare che anneriscano.
  3. In una pentola capiente, scaldare l'olio d'oliva con l'aglio tritato e soffriggere per qualche minuto.
  4. Aggiungere i carciofi nella pentola e mescolare bene. Coprire con acqua fino a coprire i carciofi, aggiungere sale e pepe e portare a ebollizione.
  5. Abbassare la fiamma e lasciar cuocere per 20-25 minuti o fino a quando i carciofi sono morbidi.
  6. Togliere dal fuoco e lasciare raffreddare.
  7. Servire i carciofi alla romana caldi o freddi, accompagnati con prezzemolo tritato e un filo d'olio extravergine d'oliva.

Questa ricetta è semplice ma gustosa e può essere accompagnata con pane croccante per assaporare al meglio il sapore dei carciofi.